ARCHIVIO ANTICHI VELIERI

ELENCO NUMERICO                                                                      ELENCO ALFABETICO


Versione ad alta risoluzione                                                                                                          
                                                         

020.                         ANTONIETTA                                          
                      (prob.)                          

Dipinto da Domenico Gavarone il 10. 12.1852

Polena raffigurante una vecchia signora

dimensioni del quadro cm. 70x48

Dono di Gio Batta Bozzo.
Autore: Marcello Bozzo - Email:
bozzo@agenziabozzo.it

DATI ANAGRAFICI DEL VELIERO:

 TIPO:                                          brigantino 
 ANNO DI COSTRUZIONE:    1854
 LUOGO DI COSTRUZIONE: Savona
 ARMATORE:                           Gaetano Lavarello - F. Ottone
 TONNELLAGGIO:                  di Registro 233
 ASSICURAZIONE:                  Mutua Assicurazione Camogliese N°. 126
 VALORE ASSICURATO:       nel 1853: £ 39.760

NOTE SUL VELIERO:

Questo barco andò in avaria fra i ghiacci dell'Azoff e fu abbandonato.
L'armatore impostò sullo scalo nel 1862 un altro barco che avrebbe voluto chiamare come il primo, ossia col nome della madre, ma temendo facesse la fine del primo, o per scaramanzia, lo chiamò «Senza Nome».
Non valse però la scaramanzia: anche questo secondo barco andò a fondo, carico di grano, vicino alle Baleari nel dicembre del 1869.
Il Capitano Ottone Fortunato eseguì il salvataggio dell'equipaggio del brick francese Empereur carico di materiale bellico diretto in Crimea.
Questo salvataggio suscitò tanta ammirazione che Napoleone III motu proprio decorò il Capitano della Croce della Legion d'Onore.
Anno 1859.