ARCHIVIO NAVI A VAPORE

167 B.

NORD AMERICA

Epoca: anno 1901 Fotografo: sconosciuto

Origine: Archivio Privato

autore: Marcello Bozzo  NOTE:  bozzo@agenziabozzo.it

Il piroscafo Nord America fu costruito nel 1882 dal cantiere John Elder & Co. di Glasgow per conto della compagnia Thomas Skinner & Co. con il nome di Stirling Castle.

Scafo in ferro. Prua verticale, tre alberi in origine, due fumaioli.

Stazzava 4.826 tonnellate. Lunghezza 127,55 metri, larghezza 15,24.

Motore a vapore ad elica singola. VelocitÓ 15 nodi.

Varato il 21 gennaio 1882, fu dapprima utilizzato per il trasporto del tŔ dalla Cina e divenne famoso in tutto il mondo per la velocitÓ delle sue traversate.

Nel 1883 Matteo Bruzzo ed altri soci fondarono la Compagnia di Navigazione La Veloce acquistando il piroscafo Stirling Castle ed allestendolo per ospitare 90 passeggeri in prima classe, 100 in seconda e 1.223 in terza.

Il 13 novembre 1883 fece il viaggio inaugurale partendo da Genova per il Sud America.

Nel 1884 il piroscafo fu ribattezzato Nord America ma, a causa della fama eccellente di cui godeva il nome, si continu˛ a chiamarlo Stirling Castle.

Nel 1885 fu noleggiato dal governo britannico per il trasporto di truppe a Suakin nel Sudan.

Nel 1889 fu noleggiato dal governo russo ed utilizzato come trasporto truppe tra Odessa e Vladivostok a causa della rivolta dei Boxer in Cina.

Nel 1900 and˛ nel cantiere Palmers & Co. per lavori.

Fu tolto uno dei tre alberi, modificati gli alloggiamenti a 90 passeggeri di seconda classe e 1.223 di terza ed allungati i fumaioli per aumentare il tiraggio naturale delle caldaie.

Venne dotato di nuovo motore meno veloce ma con minor consumo di carbone che dava 13,5 nodi.

Il 27 maggio 1901 fu messo sulla linea Palermo - Napoli - New York ed il 25 marzo 1908 inizi˛ l'ultimo viaggio di 58 sulla rotta Genova - Napoli - Palermo - New York.

Nel dicembre 1908 fu utilizzato per ospitare e curare i sopravvissuti del terremoto di Messina.

Nel 1909 fu trasformato in nave da carico.

Il 5 dicembre 1910 proveniente da Buenos Aires per Genova carico di cavalli, navigando nei pressi della costa marocchina si incagli˛ davanti a Capo Spartel.

Disincagliato, fu rimorchiato a Genova dove fu radiato ed avviato alla demolizione, che avvenne nel 1911.

ELENCO ALFABETICO PIROSCAFI