ARCHIVIO NAVI A VAPORE

233 B.

ROMA - AQUILA

Epoca: anno 1944 Fotografo: sconosciuto

Origine: archivio

autore: Marcello Bozzo  NOTE:  bozzo@agenziabozzo.it

Nel settembre 1943 dopo l'Armistizio il piroscafo Roma (1926-1945) fu sequestrato dalle autoritÓ tedesche ed affidato alla Repubblica Sociale Italiana che tent˛ anch'essa, senza successo a causa dei continui bombardamenti, di terminarne i lavori di trasformazione nella portaerei Aquila.

Il 16 giugno 1944 nel porto di Genova lo scafo venne danneggiato da un bombardamento alleato ed il 19 aprile 1945 fu affondato da aerosiluranti.

Note tecniche e storiche del Roma alla scheda 226B.

Note tecniche e storiche della portaerei Aquila alla scheda 383C.

Altre immagini del Roma alle schede 227B, 228B, 229B, 230B, 231B, 232B, 234B, 404B, 405B.

ELENCO ALFABETICO PIROSCAFI