ARCHIVIO NAVI A VAPORE

Click per ingrandire

247 B.

SAVOIA (I°)

Click per ingrandire

Epoca della foto: anno 1895 Fotografo : sconosciuto

Origine: Archivio Kaiserliche Marine

autore: Marcello Bozzo  NOTE:  bozzo@agenziabozzo.it

Lo Yacht Reale Savoia (I°) all'inaugurazione del Canale di Kiel.

Costruito nel cantiere di Castellammare di Stabia il 23 giugno 1883 con la qualifica di Panfilo Reale, il Savoia (che chiameremo I°  per non confonderlo con un successivo panfilo reale avente lo stesso nome) fu iscritto nel Registro del Naviglio della Reale Marina e classificato come Incrociatore Ausiliario di 2ª Classe.

Prua stellata, tre alberi, un fumaiolo.

Venne utilizzato per quattordici anni come nave di rappresentanza e da diporto per la famiglia reale italiana.

L'8 settembre 1892 per i festeggiamenti del IV° Centenario della Scoperta dell'America attraccò a Genova sbarcando il Re Umberto I° e la Regina Margherita.

Nel 1895 al comando del Principe Tomaso di Savoia, Duca di Genova, il  Savoia (I°) su invito dell'Imperatore di Germania rappresentò l'Italia ai festeggiamenti per l'inaugurazione ufficiale del Canale di Kiel.

Restò in servizio operativo sino al 1897 per essere poi sostituito dal Trinacria.

Venduto nello stesso anno alla Compagnia La Veloce di Genova, fu trasformato in nave passeggeri.

Furono ricostruiti gli interni ed i ponti, eliminato un albero ed allungata la ciminiera per ottenere miglior tiraggio.

Mantenendo lo stesso nome, fece molti viaggi per il Nord e Sud America restando in servizio sino al 1923.

Altre immagini del piroscafo Savoia (I°) alle schede 248B, 429B.

ELENCO ALFABETICO PIROSCAFI