ARCHIVIO NAVI A VAPORE


 

533 B.

CAPO VITA


 
Epoca: anno 1939-40 Fotografo: sconosciuto
Origine: archivio privato GioMar

autore: Marcello Bozzo  NOTE:  bozzo@agenziabozzo.it

La nave da carico Capo Vita a macchine ferme. Sulla fiancata si vede la bandiera italiana dipinta per evitare che la nave fosse attaccata dai belligeranti in quanto allora l'Italia era un paese neutrale.

Costruita nel 1916 dal Cantiere Northumberland Shipbuilding Co. Ltd. di Howdon-On-Tyne (n° 226 di cantiere) per conto della Manchester Liners Ltd., Manchester con il nome di Manchester Hero.

Scafo in acciaio.
Stazza lorda 5.738 t. (poi 5.683).
Lunghezza 125,50 m.
Larghezza 16,20 m.
Immersione 9,80 m.
Propulsione: 1 motrice a vapore da 3 cilindri a triplice espansione.
Potenza 532 HP nominali.
Velocità 11,5 nodi.
1 elica.

Dal 1916 al 1937 fu di proprietà della Manchester Liners Ltd. di Manchester con il nome di
Manchester Hero.

Dal 1930 al 1939 fu della Società Barry Shipping Co. Ltd. di Newport (U. K.) con il nome di
St. Winifred. Il 6 giugno 1938 il St. Winifred venne gravemente danneggiato da un raid aereo mentre era nel porto di Alicante. Riparato, l'anno seguente venne venduto.

Dal 1939 al 1941 fu di proprietà della Compagnia Genovese di Navigazione a Vapore di Genova con il nome di
Capo Vita.

Il 9 marzo 1941 il
Capo Vita, carico di benzina e munizioni,  insieme ai cargo Caffaro e Fenicia ed alla petroliera Tanaro faceva parte di un convoglio salpato da Trapani diretto a Tripoli, scortato dalla nave ausiliaria Attilio Deffenu e dalla torpediniera Papa.
Giunte le unità nei pressi della costa tunisina a 25 miglia a nord di Kuriat (36°09'N - 11°07'E) , queste vennero attaccate dai smg britannici
HMS Utmost e HMS Unique.
Il smg
Utmost attaccò la Attilio Deffenu senza successo. Con un successivo attacco silurò la Capo Vita, che saltò in aria con una tremenda esplosione nella quale tutti i marinai perirono.
Il relitto giace a 64 m di profondità.

Il giorno seguente il smg
Unique silurò il Fenicia (2.584 grt), salvando 28 dei 38 membri dell'equipaggio.

ELENCO ALFABETICO PIROSCAFI