ARCHIVIO NAVI A VAPORE


 

550 B.

EL
ISABETTA D.


 
Epoca: anno 1960 c Fotografo: sconosciuto
Origine: archivio privato GioMar

autore: Marcello Bozzo  NOTE:  bozzo@agenziabozzo.it

La petroliera ex Liberty Ship tipo T2-SE-A1 Elisabetta D. in rada.

Venne costruita nel luglio 1944 dal cantiere della
Kaiser Company, Swan Island Yard, Portland, Oregon, n░ 74 di cantiere, con il nome originario di Fort Winnebago per la U.S. Maritime Commission.

N░ 1931 di serie, identificativo n░ 246025.
Varata il 15 giugno 1944.
Completata nel luglio 1944
Stazza lorda 16.613 t
Portata 10.448 t
Lunghezza ft 159,60 m
Lunghezza pp 153,30 m
Larghezza 20,70 m
1 motrice a vapore a triplice espansione con trasmissione turboelettrica
potenza max 7.240 hp - all'elica 6000 hp
Autonomia 12.600 miglia (20,300 km)
VelocitÓ 15 nodi
1 elica

Nel 1947 venne ceduta alla
British Oil Shipping Co., (Stevinson Hardy & Co. Ltd.) di Londra che la rinomin˛ Francine Clore.

Nel 1952 venne acquistata dalla SocietÓ Fratelli d'Amico Armatori, Roma che le diede il nome di
Elisabetta D.


Dai Registri la nave risulta avviata alla demolizione a Genova l'8 giugno 1963.
Altre fonti la danno in disarmo a Trieste il 24 giugno 1963.

ELENCO ALFABETICO PIROSCAFI