ARCHIVIO CAMOGLI ANTICA


074.         PIAZZA COLOMBO   
Autore: Marcello Bozzo         bozzo@agenziabozzo.it
Epoca: 
anno 1900 c.

Biblioteca Civica N. Cuneo, Camogli       -      Fotografo: Juanito Mortola

NOTE:

La Piazza Colombo ad inizio secolo.

Lastricata per gran parte con i "risseu", sassi rotondi di colore grigio nei quali altri sassi di colore bianco formavano un disegno a mosaico come si vede ancora oggi nell'adiacente piazzetta del Mandraccio, sul sagrato della Chiesa e con la rosa dei venti recentemente realizzata al centro della piazza Colombo stessa.

Il palazzo sulla destra era occupato soprattutto dagli scagni ovvero dagli uffici degli Armatori che da l dirigevano i traffici dei loro velieri sparsi per il mondo e l facevano la chiamata per formare i ruoli degli equipaggi.

Anche lo scagno della Tonnara (che si chiamava allora come oggi Cooperativa Pescatori di Camogli) era al piano terra di quel palazzo dove ci sono le porte dipinte di bianco.

Da notare sulla facciata candida del palazzo di testa alla piazza il quadrante della meridiana fatta nel 1853 e la stazione barometrica incassata nel muro subito sotto, ambedue punti essenziali di riferimento in quegli anni.

Indice Foto Camogli Antica per Numero             Indice Foto Camogli Antica Alfabetico