ARCHIVIO VECCHIE VELE


073 A.

BUENOS AIRES

ELENCO ALFABETICO VELIERI

Epoca della foto: anno 1910 Foto: A. D. Edwardes, Glenunga

Origine: Archivio Cap. Tomaso Gropallo

autore: Marcello Bozzo NOTE:  bozzo@agenziabozzo.it

La nave Buenos Aires fu costruita nel 1891 dai Cantieri Russel di Greenock con il nome di Hilbre per conto di armatori inglesi.

Era del tipo "Blue Nose".

Scafo in acciaio, stazzava 1.774 tonnellate.

Dopo qualche anno venne acquistata dall'Armatore Law di Yarmouth, N.S.

Acquistata nel 1905 dall'Armatore Biagio Scotto Lachianca di Procida, era una delle navi più belle dell'armamento meridionale.

Per conto del Lachianca navigò quasi sempre nel Pacifico.

Il 9 febbraio 1917 si trovava in navigazione da Iquique a Gibilterra per ordini, quando alla Lat. 5° N e Long. 31° W veniva catturato dall'incrociatore tedesco
Seeadler (vedi schede
889A e 890A) comandato dal Conte Von Lückner, condotto a rimorchio e poi affondato.

ELENCO ALFABETICO VELIERI