ARCHIVIO NAVI A VAPORE

092 B.

DUCA D'AOSTA

Epoca della foto: anno 1910  

Origine: Archivio privato

autore: Marcello Bozzo  NOTE:  bozzo@agenziabozzo.it

Il Duca d'Aosta entra nel porto di New York.

Il piroscafo Duca d'Aosta fu costruito nel 1908 dai Cantieri Navali Siciliani di Palermo per conto della Navigazione Generale Italiana di Genova.

Prua verticale, due alberi, due fumaioli.

Fu varato il 29 settembre1908.

Stazzava 7.804 tonnellate.
Lunghezza 144,77 m.
Larghezza 16,24 m.
Immersione 9,18 m.

Propulsione: una macchina a vapore a quadruplice espansione 8 cilindri 585, 840, 1270, 1830 x corsa 1300 mm. di costruzione Nicol˛ Odero fu A., Sestri Ponente, Genova.
Potenza 760 HP nominali.
Disponeva di impianto elettrico.
2 assi / 2 eliche.
VelocitÓ 16 nodi.

Trasportava 66 passeggeri in prima classe, 122 in seconda e 1740 in terza.

Fece il viaggio inaugurale il 9 novembre 1909 sulla linea Genova - Napoli - New York.

L'ultimo per New York li inizi˛ il 20 novembre 1912.

Il 30 dicembre 1912 inizi˛ il servizio sulla linea del Sud America, tra Genova, Brasile, Rio della Plata sino al 7 luglio 1914 quando riprese la linea Genova - New York.

Il 20 giugno 1921 inizi˛ l'ultimo viaggio su questa linea per ritornare sulle rotte del Sud America.

Nel 1929 fu disarmato ed avviato alla demolizione.

Altra immagine del piroscafo Duca d'Aosta alla scheda N░ 780B.

ELENCO ALFABETICO PIROSCAFI