ARCHIVIO NAVI A VAPORE


 

543 B.

HIMALAYA


 
Epoca: 23 agosto 1937 Fotografo: sconosciuto
Origine: archivio privato

autore: Marcello Bozzo  NOTE:  bozzo@agenziabozzo.it

Il piroscafo mercantile Himalaya attraccato al molo durante le operazioni di scarico.

Venne costruito
nel maggio 1929 dallo Stabilimento Tecnico Triestino - STT (ex Austria Werft).
Numero 774 di Cantiere.

Stazza 6.240 tsl, 3904 tsn.
Lunghezza 136,80 m.
Larghezza 16,81 m.
Immersione 8,40 m.

Propulsione: 2 motrici diesel 4 tempi ad azione singola 12 cilindri 740x1195 mm.
Potenza 986 HP nominali. Costruzione Stabilimento Tecnico Triestino, Trieste.
VelocitÓ 12 nodi.
2 assi / 2 eliche.

Armatore
Lloyd Triestino SocietÓ Anonima di Navigazione, Trieste.
Venne iscritto al Compartimento Marittimo di Trieste al N░ 298.
Nome Himalaya.

L'8 settembre 1943 venne catturato dai tedeschi a Bordeaux e posto sotto bandiera germanica.

Il 12 agosto 1944 venne autoaffondato nell'estuario della Gironda dai tedeschi in ritirata per ostruirne l'accesso.

Nel 1945 il relitto venne recuperato dai francesi e demolito.

ELENCO ALFABETICO PIROSCAFI